Home / Non categorizzato / Suggerimenti per ottenere il massimo dai tuoi allenamenti

Suggerimenti per ottenere il massimo dai tuoi allenamenti

Tutti noi che ci alleniamo vogliamo davvero che il nostro allenamento sia produttivo e, per questo motivo, miriamo a ottenere quanto più possibile da ogni allenamento al fine di massimizzare i nostri risultati. Ma come posso sfruttare al meglio il mio allenamento?.

Pianificazione dell’allenamento

Se ti alleni, devi avere un obiettivo e, per raggiungerlo, devi pianificare, fin dall’inizio, un workout strutturato per poter ottenere un risultato. È inutile correre 10 km al giorno se il tuo scopo è quello di avere la forza di un powerlifter, ad esempio. Quindi, per ottenere il massimo dal tuo allenamento, dovresti lavorare in base al tuo obiettivo. Inoltre, se hai un programma già prestabilito, non dovrai più perdere tempo a pensare a cosa stai per fare durante le diverse sessioni..

Annotazione degli allenamenti

Tenere un registro sul lavoro svolto è fondamentale per migliorare l’allenamento perché diventa più semplice aumentare i carichi e le ripetizioni se le hai annotate precedentemente. L’obiettivo principale è di arrivare ad avere una progressione nel volume di allenamento. Ciò che può succedere, se non tieni degli appunti, è che potresti non ricordare cosa hai fatto durante l’ultimo allenamento e questo può causare una costante fluttuazione dei carichi e delle ripetizioni. Per massimizzare il tuo allenamento non dovresti perdere tempo a pensare al carico che stai per fare ma, molto più semplicemente, dare un’occhiata alle ultime annotazioni che hai preso per essere pronto ad iniziare l’attività.

Goditi l’allenamento

Devi amare quello che fai. E anche l’allenamento non fa differenza. Durante i workout, se stai facendo qualcosa che non ti piace molto, finirai col pensare “Che peccato, non sono proprio dell’umore adatto”. Avere pensieri di questo tipo non va bene perché non ti consente di trarre il massimo da quel tipo di esercizio e avrai una sensazione negativa e il desiderio di finire quei set velocemente. Per contrastare il verificarsi di questi episodi, dovresti scegliere esercizi che ti piacciono proprio per poterne ricavare il massimo.

Attitudine mentale

Oltre all’amore per l’allenamento, ci dev’essere anche l’attitudine mentale, quello stato che a volte si manifesta con tristezza, rabbia, felicità o ansia. Quello che si deve fare è cambiare lo stato mentale durante l’allenamento. Dovresti trovare qualcosa che stimoli la tua mente per poter rendere ogni set “esplosivo”.  Ad esempio, hai una playlist che ti carica di una forza eccezionale? Salva le canzoni migliori tra le ultime, in modo che ti diano una potenza extra quando sei già stanco.

Questa è l’attitudine mentale che vogliamo. È amare l’intero processo e avere perseveranza nell’affrontare gli ostacoli. È accettare lo sforzo e il disagio come una necessità per l’evoluzione e l’apprendimento. Ricorda che corpo e mente sono collegati, ma che è la mente ad avere il controllo.

Focus

Durante il workout devi essere focalizzato su quello che stai facendo e sul tuo obiettivo. Se vuoi ottenere il massimo, evita le distrazioni. Cerca di non intrattenerti in conversazioni con altre persone ma, nello stesso tempo, non essere anti-sociale. Evita di usare il cellulare, così non perderai tempo in Instagram, e rispetta i tempi  di riposo indicati per l’allenamento.

Extra

Ci sono dei giorni in cui, per qualsivoglia motivo, non hai molto tempo per l’allenamento. Sono molte le persone che hanno sempre un tempo molto limitato per il workout. Ti lascio qualche suggerimento che ti aiuta a ottenere il massimo dall’allenamento anche quando hai poco tempo.

Applicati solo sui Basics

Gli esercizi di base funzionano sempre e sono probabilmente l’opzione migliore se non hai molto tempo per allenarti. Non ha molto senso voler fare tutti quegli esercizi super fantastici che richiedono troppa logistica se non hai il tempo per prepararli. Tieni a mente che, solitamente, anche gli esercizi unilaterali richiedono più tempo per essere completati.

Meno esercizi e più set

Puoi anche scegliere di eseguire meno esercizi e un maggior numero di set per esercizio. In questo modo non perdi tempo a preparare l’esercizio successivo o a cambiare attrezzatura e questo ti dà la possibilità di allenarti più velocemente senza che il volume del tuo workout ne risenta.

Tecniche di densificazione

Puoi anche usare le tecniche di densificazione: drop set, super set e cluster set, tra le varie tecniche, ti aiutano a dare al tuo corpo il massimo degli stimoli anche quando hai poco tempo a disposizione.

Adesso che hai letto questo articolo, comincia subito ad ottenere il massimo dai tuoi allenamenti e aumenta i tuoi risultati.

Buon allenamento!

Comments

Le informazioni contenute in questo articolo si riferiscono unicamente all'opinione dell'autore.

About Jorge Xavier

Jorge Xavier
Licenciado em Ciências do Desporto e Mestre em Atividade Física e Saúde. A sua grande paixão é o treino e a sua constante procura do entendimento de todos os aspetos envolventes ao treino.O grande objetivo é poder fazer a diferença na qualidade do treino das pessoas.

Check Also

Ricette per aumentare la massa muscolare

Aumentare la massa muscolare è una grande sfida. Puoi allenarti molto bene in palestra, ma ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *